Gli assi cervello-intestino

L'importanza dell'intestino e della sua interazione con il cervello

Il microbiota intestinale è un elemento chiave dell'immunità intestinale.


L'ecosistema intestinale è costituito da :

  • una mucosa intestinale che riveste l'intestino e agisce come una barriera selettiva che deve lasciar passare solo gli "elementi di interesse". Se la permeabilità è disturbata o deregolata, si può verificare il passaggio di molecole indesiderate, che è il punto di partenza di molti disturbi.
  • un microbiota intestinale con un'altissima densità di batteri. Per tutta la sua vita, il suo ruolo è essenziale per l'effetto barriera della mucosa intestinale, che combatte contro le sostanze indesiderate. Il microbiota compete con i batteri patogeni e produce anche sostanze battericide.
  • un sistema immunitario intestinale, il 70% delle cellule immunitarie si trova nell'intestino.


Esiste un'interazione permanente tra il sistema nervoso centrale e l'apparato digerente, realizzata dalle vie nervose simpatiche grazie ai nervi splancnici e dalle vie nervose parasimpatiche grazie ai nervi ondulatori del sistema nervoso autonomo. In effetti, il 95% della serotonina è prodotto nell'intestino. La serotonina è un neurotrasmettitore del sistema nervoso centrale e dei plessi intramurali dell'apparato digerente, chiamato anche "ormone della felicità". È particolarmente coinvolta nella gestione dell'umore ed è associata allo stato di felicità quando è a un livello equilibrato. Pertanto, è anche coinvolto nella sofferenza morale e nella depressione quando il suo livello è basso.

 
D'altra parte, alcuni studi suggeriscono che il microbiota intestinale sarebbe coinvolto nella comunicazione tra l'intestino e il cervello e avrebbe quindi un ruolo sul funzionamento cerebrale. Alcuni ricercatori sono quindi interessati al possibile legame tra uno squilibrio del microbiota intestinale e alcuni disturbi psicologici come lo stress o l'ansia.

Siete interessati all'argomento?

Desiderate una formazione specifica per voi o per il vostro team su questo tema?

Non esitate a contattarci.